Partito di Alternativa Comunista

Monteroni (Lecce) ELEZIONI

Monteroni di Lecce

L'UNICA LISTA COMUNISTA

 

di Andrea Valerini (*)

 

Cinque le liste che si fronteggeranno per eleggere il sindaco del Comune di Monteroni di Lecce, località a 5 km dal capoluogo: una che si rifà al Pdl nazionale, una civica più o meno di centrosinistra (con innesti dalla destra e da parte di personaggi radical chic); due civiche che rappresentano il meglio del berlusconismo post-democristiano. E un’unica scelta di vera alternativa, fuori dal coro: quella del Partito di Alternativa Comunista.

Una prima riflessione merita l'assurdità del sistema di voto delle amministrative per i comuni al di sotto dei 15 mila abitanti, a forte impronta maggioritaria: in tal modo diventa difficile per le nuove formazioni ritagliarsi uno spazio rappresentativo (si veda come tale sistema sia stato esteso alle elezioni per la Camera dei Deputati, soffocando la rappresentanza anche a livello nazionale). Ciò nonostante il nostro ingresso nell'agone elettorale qualche scossone, nella nostra asfittica realtà paesana, lo ha già provocato: siamo stati gli unici a portare avanti un progetto classista, senza seguire il valzer delle trattative tra "notabili" portatori di pacchetti di voti (le differenze ideologiche sbiadiscono in un tessuto sostanzialmente periferico e piccolo-borghese). E' per questo che siamo stati i primi a presentare nella giornata di sabato 15 la nostra lista. Ma soprattutto con la nostra scelta abbiamo rotto il malvezzo locale di accorpare tutto e il contrario di tutto in due listoni a-ideologici sostanzialmente identici: perciò dobbiamo rallegrarci che, per la prima volta dopo tanti anni, a Monteroni siano stati rispettate le casacche di appartenenza nazionali. Altro aspetto positivo dovuto anche alla nostra lista è stato il ricambio generazionale, a cui un po' tutte le liste si sono adeguate, in parte per non ripresentare vecchi volti impresentabili (tra i quali l'ex sindaco), in parte per fronteggiare la novità di un candidato sindaco (il nostro) trentaquattrenne, in una lista di partito capeggiata dall'ex segretario del Prc locale, Luigi Musto, nell'area di Progetto comunista da sempre, con operai, disoccupati e precari. La Sinistra arcobaleno (molti ex rifondaroli), è in alleanza, per meri calcoli utilitaristici, con il Ps locale e con new entry radical chic.
Ecco il nodo centrale della scelta di domenica 13 e di lunedì 14 aprile, a favore del Partito di Alternativa Comunista a Monteroni: perché oggi più che mai la scelta di un partito dei lavoratori? Perché viviamo in un paese difficile, i cui "poteri forti" sono la criminalità organizzata e il partito degli speculatori edili, che approfittano delle opportunità fornite dallo sviluppo universitario che ricade nel nostro territorio per derogare a qualsiasi minima regola urbanistica; tutto ciò con la connivenza dell'apparato burocratico e di un ceto politico parassitario, colluso, che ha votato per anni all'unanimità su scelte importanti: da noi, più che mai, è evidente l'assoluta equivalenza tra Ps e Pdl.
Solo una forza coraggiosa e fuori dal sistema di potere borghese può dare una speranza al nostro martoriato paese. Chiediamo ai lavoratori e ai giovani perciò una scelta chiara: A MONTERONI VOTIAMO PARTITO DI ALTERNATIVA COMUNISTA.

(*) candidato sindaco del PdAC

Iscrizione Newsletter

Iscrizione Newsletter

Compila il modulo per iscriverti alla nostra newsletter - I campi contrassegnati da sono obbligatori.


Il campo per collaborare col partito è opzionale

 

Campagne ed Iniziative





campagna

tesseramento 2024

 






Il libro sulla lotta in Alitalia

 il libro che serve per capire Lenin

 

perchè comprare

la loromorale e lanostra




 

Cremona  venerdì 14 giugno 


 

Domenica 2 giugno ore 19

 


1 giugno

Cremona

https://www.partitodialternativacomunista.org/articoli/materiale/cremona-venerdi-14-giugno

 


23 maggio

Cremona


MODENA

DOMENICA 14-4


16 marzo

Milano

 

 

 

 

Lega Internazionale dei Lavoratori - Quarta Internazionale

NEWS Progetto Comunista n 133

NEWS Trotskismo Oggi n 22

Ultimi Video

tv del pdac