Partito di Alternativa Comunista

Perch

Perchè Alternativa comunista ha contestato Renzi

alla Fiera del Levante.

 

 

di Pdac Puglia

 

 

 

 

foto puglia

 

Il premier Renzi, come da consolidata abitudine per i presidenti del Consiglio, ha inaugurato la Fiera del Levante a Bari sabato 13 settembre, accolto in pompa magna dal Presidente della Regione, nonchè leader di Sel, Vendola e da tutto l'apparato economico e politico borghese della Regione e del Sud Italia.
Dopo aver fatto un giro a Peschici a profondere parole di solidarietà alle popolazioni colpite dall'alluvione, fingendo interessamento, ha fatto un salto in mattinata a Taranto dove è stato pesantemente contestato dai movimenti di lotta contro i disastri ambientali e lavorativi dell'Ilva e poi nel pomeriggio è stato a Bari ad inaugurare la campionaria.

Qui ha trovato i militanti di Alternativa comunista, che, unica forza politica presente al sit-in anti-Renzi, ha contestato le misure di lacrime e sangue che il governo si sta preparando a varare. Con le maschere bianche e in rappresentanza di precari, disoccupati, studenti e lavoratori, si è contestata la controriforma della scuola che, al di là di una pseudo stabilizzazione dei precari, di fatti taglierà centinaia di migliaia di insegnanti di terza fascia, aumenterà i finanziamenti alle scuole private ed in più cancellerà gli scatti di anzianità per i docenti di ruolo introducendo gli aumenti annuali legati unicamente al "merito", ossia a chi è stato buono e docile per tutto l'anno.

Si è contestato il Piano sulla sanità che taglierà ulteriori finanziamenti alla sanità pubblica a tutto vantaggio di quella privata. Si sono contestate opere faraoniche che faranno fare profitti alle imprese e procureranno disastri ambientali come la Tav in Val di Susa, il Tap per il gas nel Salento e le Trivellazioni per la ricerca di petrolio nell'Adriatico per la zona che va da Monopoli ad Otranto.

Un ingente spiegamento di forze dell'ordine ha impedito ai militanti di Alternativa comunista di avvicinarsi all'auto del premier alla sua entrata ed uscita dalla Fiera.

Anche questa giornata ha dimostrato che Alternativa comunista rimane l'unico partito di opposizione di classe ai governi capitalistici del Paese. Anche Renzi l'ha capito qui in Puglia!

Iscrizione Newsletter

Iscrizione Newsletter

Compila il modulo per iscriverti alla nostra newsletter - I campi contrassegnati da sono obbligatori.


Il campo per collaborare col partito è opzionale

 

Campagne ed Iniziative





campagna

tesseramento 2024

 






Il libro sulla lotta in Alitalia

 




21 febbraio: zoom nazionale

 

 


4 febbraio

Bari


 

21 gennaio

formazione

 


31 dicembre

Bari


giovedì 21 dicembre

modena


domenica 17 dicembre

Cremona

 

 
 
 

 
4 dicembre
 
 

 
 16 ottobre ore 20.45
 
 

Cremona

sabato 14 ottobre ore 1530

 
 
 1-8-15 ottobre
 
 

 
festa in baracca
Cremona
 

 
martedì 27 giugno
zoom Milano
 
 
 

 
 
17 maggio
zoom nazionale su Marx
 
 
 

 

 

Lega Internazionale dei Lavoratori - Quarta Internazionale

NEWS Progetto Comunista n 130

NEWS Trotskismo Oggi n 22

Ultimi Video

tv del pdac